Santa Maria Maggiore

Basilica di Santa Maria Maggiore

La Basilica di Santa Maria Maggiore è uno dei monumenti più importanti e rappresentativi della città di Bergamo, alla quale i bergamaschi, ne sono particolarmente legati. E’ situata in Piazza Duomo, proprio nella parte più storica e antica di città alta.

Questa basilica è un capolavoro dell’architettura rinascimentale e barocca, rappresenta uno dei principali esempi dell’arte lombarda. La sua costruzione ebbe inizio nel XII secolo e continuò per diversi secoli, subendo varie modifiche e ampliamenti nel corso del tempo. La facciata è particolarmente impressionante, caratterizzata da una ricca decorazione scolpita, con imponenti colonne e statue. Alla Basilica si accede attraverso quattro accessi perimetrali l’edificio, due di essi sono anche sovrastati da balconate terrazzate dette protiro e sorrette da sculture a forma di leone con colonnati che salgono e sorreggono poi le stesse. I marmi utilizzati per le 4 sculture a forma di leone, annoverabili a Giovanni da Campione intorno al 1300, sono realizzate con marmo bianco sul lato meridionale, mentre rosastro quelle opposte affacciate su piazza Duomo.

Pregiati marmi provenienti dal Veronese in un caso mentre dalla Val d’ossola nell’altro, fu’ lo stesso marmo che venne utilizzato per il Duomo di Milano. All’interno del Duomo si trovano tre importanti navate, decorate di magnifici affreschi, ben 25 arazzi, preziosi intarsi di legno realizzati dal famoso artista Lorenzo Lotto e vari stucchi, oltre alla tomba dedicata a Gaetano Donizetti famoso nel mondo per le sue numerose composizioni. Tra le opere d’arte più significative ridossate a fianco della Basilica di Santa Maria Maggiore vi è la Cappella Colleoni, una cappella monumentale realizzata nel XV secolo per la famiglia Colleoni, una delle famiglie più influenti di Bergamo.

Questa cappella è ornata da sculture, affreschi e marmi pregiati, ed è considerata un gioiello artistico del Rinascimento italiano. La Basilica di Santa Maria Maggiore è un importante luogo di culto e un’icona architettonica che attira numerosi visitatori per la sua bellezza artistica e storica. La sua imponente bellezza architettonica la rendono uno dei principali punti di interesse della città. Sulle pareti esterne settentrionali, è ancora possibile osservare le vecchie unità di misura utilizzate a Bergamo durante il Medioevo – il cavezzo (2,63 metri) e il braccio (53,1 cm) – destinate ai tessitori e ai mercanti.

Itinerari, esperienze e un’anima bergamasca: questa è la Bergamo che ti racconteremo!

BG By Tuk Tuk AP1 2024 BG By Tuk Tuk AP1 2044 BG By Tuk Tuk AP2 3292 Shooting Fotografico per Matrimoni in Tuk Tuk a Bergamo BG By Tuk Tuk AP1 9730